QATAR - Doha

Vieni a scoprire il Paese con il "Mare interno"!

  • Pacchetto Combinato , Volo + Soggiorno
  • 4 giorni / 3 notti
  • Volo di Linea
  • Mezza pensione

Al centro del Golfo Arabo, la cultura del Qatar risale agli albori della civiltà. Il Qatar ha sempre avuto una finestra sul mondo assicurando il passaggio fra la penisola arabica e l'Europa.
Un gioiello dorato, avvolto dalla sabbia del deserto e dal mistero. Una terra lontana, non afflitta dagli ingorghi turistici e per questo ancor più affascinante. Culture antiche, popolazioni fiere, una natura che colpisce ma non sempre amica. Il Qatar una vola era il deserto e poco più.  Ora la capitale Doha, mostra modernità e sviluppo. Il suo nome è una promessa: significa “luogo con alberi e fiori” ed oggi è davvero così in seguito al costante e significativo intervento dell'uomo. Doha vanta strutture all’avanguardia ed una grande attenzione alla cultura, con splendidi musei, soprattutto quelli di arte islamica e di arte moderna, impareggiabile la bellissima cupola a spirale della moschea di Darwish Kassem Fakhroo, uno dei simboli del Paese.
E poi la natura, le coste, le isole, il deserto, il “mare interno”...... 
Nel 2022 il Qatar ospiterà i Mondiali di calcio e per l'occasione indosserà la sua livrea migliore: in un’immensa oasi con stadi e tribune climatizzate. 
Vieni a conoscere questo straordinario paese attento alle richieste dei turismo importante ed esigente!!!!!!

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

Il Qatar  sta diventando una meta turistica apprezzata da numerosi viaggiatori per la bellezza del suo territorio. Alta è l'offerta turistica tale da accogliere chiunque ami lo spettacolo delle dune, il relax sulla spiaggia e gli itinerari culturali.

Hotel a scelta con partenze giornaliere (festività escluse)

Souq Waqif Boutique Hotels by Tivoli 5 stelle

Scoprire la dinamica Doha di oggi con la classe di una tradizione che viene da lontano. Soggiornando in uno dei nove eleganti boutique hotel della catena Souq Waqif Hotel Doha by Avani. Avvolti dai suggestivi scenari dello storico souq nel centro di Doha, rappresentano ciascuno un’esperienza unica e insieme offrono 12 ristoranti, 3 centri benessere, 4 palestre, che gli ospiti possono frequentare liberamente, in qualunque dei 9 hotel scelgano di soggiornare.
Il piccolo e riservato gioiello Musheireb, con appena 9 stanze, il trendy Arumaila, l’Al Jasra, dotato anche di piccole cucine per una maggiore indipendenza, l’elegante Al Mirqab, il tranquillo Al Bidda, il raffinato Al Najada, oppure il Bismillah, una gemma nascosta fra i vicoli del souq, il tranquillo e rilassante Al Jomrok, e infine il Najd, il più recente, chic e contemporaneo.
In tutti gli hotel, Wi-Fi gratuito e, su richiesta, servizio di limousine.
All'interno degli alberghi non vengono vendute bevande alcoliche.
Servizi: In meno di 10 minuti di auto si raggiungono il Museo Nazionale del Qatar, il giardino della passeggiata panoramica Corniche e l'aeroporto internazionale di Doha.

Sharq Village & Spa, a Ritz Carlton Hotel 5 stelle
Oriente. Questo significa Sharq in arabo e gli squali non c’entrano proprio niente, nemmeno per la pronuncia simile della parola. Dell’Oriente magico d’Arabia c’è davvero tutto in questo resort firmato Ritz-Carlton, situato a pochi minuti dal centro di Doha, un rifugio avvolto da una sapiente eleganza, dove la tradizionale architettura del Qatar si combina con la contemporaneità. Le camere Deluxe, 49 metri quadrati, sono tutte eleganti e dispongono di ogni comfort.
Una collezione di ristoranti che rappresentano la cucina del Qatar, quelle libanese, persiana e asiatica. Trattamenti termali rivitalizzanti e terapie olistiche nella Spa Six Senses, ispirata all’Estremo Oriente e alle tradizioni arabe, con oltre 250 tipi di diversi trattamenti.
Inoltre quattordici ville con arredi arabi, biancheria da letto raffinata, lussuosi bagni in marmo, tutte affacciate sulla spiaggia in un insieme che ricorda i palazzi degli sceicchi, fra labirinti di cortili, piscine, fontane. Un mondo a parte.


Marsa Malaz Kempisky, The Pearl Hotel 5 stelle
Si trova a The Pearl, un’isola artificiale scintillante ed esclusiva: è un resort di lusso con una splendida spiaggia privata e tranquilla. È la Doha del lusso accogliente, senza sfarzi eccessivi, ma con tutto quel che si può desiderare. 
Il Marsa Malaz Kempinski offre 281 sistemazioni, molto confortevoli, arredate secondo il gusto europeo e con qualche elegante richiamo allo stile arabo: tutte sono dotate di connessione Wi-Fi gratuita e hanno a disposizione un servizio di maggiordomo.
La gastronomia è uno dei plus del resort, con 7 ristoranti che propongono un’offerta completa di tutte le cucine del mondo: a questi si aggiungono lounge e caffè per snack, light lunch, drink.
Tre piscine, palestra, possibilità di praticare gli sport acquatici, campo da tennis, Spa per massaggi e trattamenti di bellezza firmata Clarins. Servizi e spazi dedicati anche ai bambini.

Incluse nell'offerta due escursioni:
Highlights City Tour
Il fascino di una città che cambia rapidamente, avvicinandosi al futuro senza smarrire il proprio passato. Una guida professionale e ben preparata, a bordo di veicoli confortevoli, illustra i cambiamenti e spiega l’origine del presente, per riuscire a capire al meglio questa capitale futuristica. L’itinerario prevede fermate con visita e stop fotografici nei punti di maggiore interesse:
l’isola artificiale Pearl Qatar, il Katara Cultural Village e la sua spiaggia, il Souq Waqif, mercato affascinante dove si visitano i souk dell’oro e delle perle ma anche la zona riservata alla vendita e alla cura dei falchi, che in Qatar sono ancora usati per praticare la caccia, l’antica tradizione della falconeria. Per finire passeggiata sul lungomare, chiamato La Corniche ed il porto dei Dhow.

Safari tra le dune
Cavalcare le dune, protagonisti di un avvincente slalom su quattro ruote comodamente seduti a bordo di una potente 4x4. Ma non al posto di guida, perché per stringere il volante servono abilità ed esperienza. C’è un esperto conducente che parla inglese, mentre ci si arrampica sulla sabbia e poi ridiscende a precipizio, in un zigzag che è vera avventura nel deserto. Un programma che diverte e regala emozioni e si conclude in riva al mare, per scaricare l’adrenalina e godersi un po’ di relax. Si parte dal proprio albergo per raggiungere il luogo dove comincia questa entusiasmante avventura, il Sealine Dunes a Mesaieed, ad appena un’ora di macchina dalla città. È quello che chiamano Dunes Bashing, durante il quale ci sarà tempo anche per un safari fotografico. Cena in hotel.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
dal 06/01/20 al 31/08/20
Marsa Malaz Kempinski The Pearl, quotazione su richiesta
---
dal 06/01/20 al 31/08/20
Sharq Village & Spa, quotazione su richiesta
---
dal 06/01/20 al 31/08/20
Souq Waqif Boutique Hotel, quotazione su richiesta
---
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

La quota si intende a persona per il pacchetto indicato con partenza dagli aeroporti di Milano, Venezia, Pisa e Roma con voli Qatar Airways,  soggetta a riconferma, (esclusi periodi di festività e ponti). Quote a partire da.

La quota comprende:
- Volo a/r da Roma, Milano, Venezia e Pisa con Qatar Airways in classe economy
- 3 notti di soggiorno in camera doppia 
- Trattamento di mezza pensione
- Trasferimenti a/r aeroporto - hotel
- Assistenza in aeroporto e in loco
- Escursione Highlights City Tour 
- Escursione Safari fra le dune
- Supplemento carburante incluso

La quota non comprende:

- Tasse biglietteria aerea euro 80 per persona circa (soggette a riconferma)
- Assicurazione medico/bagaglio/annullamento/interruzione viaggio/ritardo aereo euro 60 per persona
- Eventuale supplemento volo di alta stagione
- Mance, extra personali
- Tutto quanto non espressamente indicato ne "la quota comprende"

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

CONOSCERE IL QATAR
Il Qatar è una penisola, una piccola penisola che avanza nel golfo persico e collegata alla penisola arabica a sud. Il Qatar possiede una frontiera terrestre con l'Arabia Saudita. Malgrado le condizioni climatiche spesso rudi, gli abitanti hanno saputo adattarsi e trarre da questi luoghi le ricchezze necessarie al loro benessere. Gran parte del paese è costituita da una vasta pianura sterile ricoperta da sabbia. A sud-ovest si trova il famoso "mare interno": il Khor Al-Udaid rappresenta una delle meraviglie desertiche del Qatar e senza dubbio uno dei paesaggi più belli del paese. Di giorno il mare invade la terra, di notte il sito si trasforma in un bel paesaggio composto da alte dune illuminate dalla luna. Il Qatar è un paese relativamente piatto. Il suo punto culminante è il Qurayn Abu al Bawl che non supera i 103 metri di altezza. Il deserto dell'entroterra è quasi esclusivamente costituito da sassi e dune di sabbia. All'alba e al tramonto il visitatore può apprezzare i meravigliosi paesaggi e un gioco di luci naturali sulle dune.
Il Qatar nasce come emirato nel periodo del ventesimo secolo. Da numerosi anni il paese sta conoscendo una grande ripresa economica, soprattutto grazie allo sfruttamento delle risorse naturali che offre la sua terra, quali gas e petrolio. In passato, regno di pescatori di perle, oggi Paese in crescita, con un modesto sviluppo turistico.

Doha è la capitale di Qatar ed è la città più grande e più ricca dal punto di vista storico, economico, culturale. Doha è una città molto piacevole da visitare soprattutto se si vuole fare scalo durante un viaggio intercontinentale molto lungo. Dista all'incirca 6 ore di volo dall'Italia, escluso il fuso orario di due ore avanti. Non ha un'estensione territoriale notevole, ma è molto concentrata ed è ricca di grattacieli, che possono ospitare oltre 400.000 abitanti. Doha è famosa anche per le sue immense imprese petrolifere in quando la località è ricca di petrolio, elemento dominante nel comnercio.
Una volta giunti a Doha, assolutamente da non perdere è il Museo di Arte Islamica, con tipica architettura orientale moderna di color sabbia. L'entrata è molto suggestiva grazie a una ricca scalinata, attorniata da floride palme. Da visitare è il Losail Internation Circuit, circuito motociclistico che annualmente attrae milioni di visitatori. Il Waqif Souq è il tipico mercato orientale che si estende in quasi tutti i vicoli della città, è diviso in aree ed è straordinariamente pulito e sicuro. Ciascuna area è dedicata ad un settore merceologico: area delle spezie, area degli animali, area dell'oro, area dei falchi e così via. Qui si può fare una passeggiata, sedersi fuori dai locali per prendere un caffè o passare una serata a cena.
Doha è' una città cosmopolita che racchiude al suo interno culture diverse, tant'è che nel 2008 infatti, vi è stata eretta anche una chiesa cattolica. Questo evento è senza dubbio sintomo di un cammino di integrazione religiosa che diventa realtà. Sede della Qatar Airways e di moltissimi uffici, Doha ospita anche un museo etnografico ed un Museo Nazionale, in cui è possibile ammirare un gigantesco acquario.
Doha Village ospita uno dei parchi di divertimenti più belli del Medioriente. Proprio accanto al parco si trova un piccolo villaggio di pescatori e il luogo in cui si costruiscono i dhow.

Le coste del Qatar si estendono per 563 km e rappresentano la quasi totalità dei confini di questa penisola.
Sulla costa occidentale del Qatar, lussureggiano dune e lunghe spiagge, tra cui Palm Tree Beach, la più apprezzata dai turisti, fino ad arrivare a paesaggi altrettanto incantevoli, giungendo al confine con l'Arabia Saudita.


Al-Zubarah, 105 km a nord di Doha, è una città storica e famosa per il suo forte costruito da un artigiano locale sotto il regno dello sceicco Abdullah bin Qassim al-Thani (1913-1949). Il forte è quadrato e ha tre torri circolari e mura molto spesse.


Al-Khor, 57 km a nord di Doha, sulla costa orientale, possiede ancora delle torri a vento sui tetti delle case. Servivano a far entrare il vento rinfrescante all'interno delle case prima dell'avvento dell'elettricità e dell'aria condizionata. Il Museo regionale presenta i resti archeologici del Qatar. Al-Khor è una città famosa per il suo porto di sambuchi e per le barche da pesca. Il luogo è adatto alle attività balneari, come parasail, sci nautico e moto d'acqua. Oltre all'abbronzatura e al relax, potrete svolgere altre attività: tennis, squash, bowling nelle numerose infrastrutture sportive della città


L'isola di Shara'o possiede delle spiagge notevoli e una colonia di uccelli in inverno. Sulle spiagge siate prudenti con il caldo e non vestitevi in modo provocante, soprattutto le donne. L'immersione subacquea è uno sport che comincia a svilupparsi. Avviso per gli appassionati: vi sono gli stessi fondali e le stesse varietà di pesci tropicali del Mar Rosso.


Dukhan, sulla costa occidentale, possiede magnifiche spiagge, ma ospita soprattutto un importante giacimento petrolifero. Potrete visitare una delle grandi torri di trivellazione e vedere l'oro nero che sgorga direttamente dal suolo

Il Mare Interno
Il deserto dell'entroterra è quasi esclusivamente costituito da sassi e dune di sabbia di un bianco accecante. Si consiglia vivamente di recarvisi con una guida esperta. Il periodo migliore per visitare il deserto coincide con la stagione invernale. Si può procedere a grande velocità nei canyon di sabbia e arrampicarsi su vertiginosi pendii che bisogna riscendere in caduta libera, a motore spento, fino ai piedi delle dune.
Per recarsi nella località del mare interno, a sud del paese, bisogna rispettare alcune indicazioni. Il mare interno è un braccio del golfo Persico completamente circondato dalla sabbia.  Non perdetevi il favoloso spettacolo del tramonto nel deserto. Quando cala la notte, bisogna smettere di guidare per preparare l'accampamento sotto le stelle. Attenzione: le notti sono molto fresche.

Le arti e la cultura
La caccia con il falco è appannaggio di emiri e principi. Il possesso di questo volatile è simbolo di potenza e nobiltà. Si pratica con l'aiuto di un maestro falconiere.
Le qaçidas (canti tradizionali) sono antiche nenie del deserto e del mare. Sono accompagnate dall'udd (specie di grosso liuto). La danza è praticata in occasione delle feste religiose, dei matrimoni o delle circoncisioni. Vi partecipano soltanto gli uomini, al suono di cimbali, grossi tamburi e tamburelli. Le danze si chiamano ardhas, laywahs o jerbas.



INFORMAZIONI UTILI

DOCUMENTI
Da agosto 2017 è stato abolito il visto per 80 paesi fra cui l'Italia. Per l'ingresso nel paese è richiesto il passaporto che deve avere una validità residua di  mesi ed il biglietto di ritorno. 

CLIMA
Il clima è desertico sub tropicali con temperature torride nei mesi estivi. Il perido ideale per visitare il paese va da settembre a maggio.


COME ARRIVARE
L'aeroporto del Qatar si trova a soli 2,5 km dal centro della capitale.  La compagnia di bandiera del paese, Qatar Airways propone voli diretti da Doha a diverse città europee. Non c'è tassa d'imbarco aeroportuale. 


Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!